Vai a sottomenu e altri contenuti

BANDO DI GARA PER LA CONCESSIONE IN LOCAZIONE DI LOCALE COMUNALE DESTINATO AD ATTVITA’ COMMERCIALE e/o DIREZIONALE

BANDO DI GARA PER LA CONCESSIONE IN LOCAZIONE DI LOCALE COMUNALE DESTINATO AD ATTVITA’ COMMERCIALE e/o DIREZIONALE SITO NEL FABBRICATO COMUNALE IN LOCALITA’ CAMPO_ Via Guglielmo Milana, snc
in esecuzione alla delibera di Giunta di Consiglio Comunale n. 23 del 07.05.2021, recante aggiornamento del D.U.P. 2021-23 e Piano delle Alienazioni e Valorizzazioni immobiliari, è indetta gara mediante procedura aperta per la concessione in locazione di immobile comunale destinato ad attività commerciale e/o direzionale.


ENTE APPALTANTE
Comune di Olevano Romano_Via del Municipio n. 1 – 00035OLEVANO ROMANO (RM) Tel. 06956001 Pec protocollo@pec.comune.olevanoromano.rm.it

OGGETTO DELLA GARA – DESTINAZIONE E DESCRIZIONE STRUTTURA
Concessione in locazione dei locali adibiti attività commerciale e/o direzionale, siti nel fabbricato comunale denominato “Ex Farmacia Comunale” in Località Campo, snc – Via Guglielmo Milana, snc, e precisamente di seguito meglio identificati:
- Unità immobiliare censita al NCEU al Foglio 14 Particella 309 Sub. 2 - Cat. C/1 . - rendita 8.143,39 € ed avente una Superficie Catastale di 480 mq (Consistenza 438 mq);

MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE - INVIO OFFERTE - DOCUMENTAZIONE E TERMINE
Chiunque abbia interesse a partecipare alla gara dovrà presentare al Protocollo Generale del Comune di Olevano Romano, Via del Municipio n. 1, entro e non oltre le ore 12.00 del 31/05/2022 un plico chiuso e controfirmato sui lembi di chiusura, a pena di esclusione. Su tale plico dovrà riportarsi l’esatta denominazione del mittente, nonché la seguente dicitura: “NON APRIRE-OFFERTA PER CONCESSIONE IN LOCAZIONE LOCALE “EX FARMACIA COMUNALE”.

All’interno di detto plico dovranno essere inserite due distinte buste, chiuse e controfirmate sui lembi di chiusura, sulle quali dovranno essere apposte, le seguenti diciture:
- BUSTA N. 1 - Domanda e documentazione;
- BUSTA N. 2 - Offerta economica.
I plichi possono essere consegnati a mano al protocollo comunale o spedite per mezzo del servizio postale all'indirizzo sopraccitato e, comunque, a totale rischio del mittente ove, per qualsiasi motivo, non giungessero a destinazione in tempo utile. Oltre il termine previsto, i plichi non verranno presi in considerazione, anche se spediti per posta raccomandata anteriormente alla scadenza, non valendo la data di spedizione.

In allegato Moduli e bando completo .